Come scegliere la propria acconciatura per l’estate 2018!

acconciatura estate 2018

L’estate si è finalmente affacciata nelle nostre vite e i tempi in cui la bella stagione sembrava un sogno lontano, sono finalmente passati. Tuttavia, se non avete ancora iniziato a pianificare in che modo ravvivare i vostri capelli in vista del clou estivo, non avete più molto tempo da dedicare.

Con la scusa del caldo, legare la chioma è routine, specialmente per chi ha i capelli lunghi. Realizzare un’acconciatura in pochi minuti è un gioco da ragazzi impiegando qualche spray per uno styling impeccabile. Ovviamente non bisogna dimenticare di prendersi della chioma proteggendola dal sole e fornendole l’idratazione che merita in una stagione calda come l’estate.

Allora è il caso di armarsi dei migliori prodotti per capelli in circolazione per una chioma sana e forte, pronta per un’acconciatura trendy e all’ultimo grido.

Sarà l’anno giusto per un taglio più rivoluzionario? Quali accessori potreste aggiungere per distinguervi tra la folla in spiaggia? La risposta dipende dai vostri gusti: sicuramente nella nostra lista troverete l’opzione più adatta a voi. Abbiamo voluto ipotizzare alcune linee di tendenza che abbiamo ammirato nelle più celebri passerelle e fra le star di Hollywood!

Via libera agli accessori vintage

Secondo molti hairstylist, quest’estate vedremo un ritorno degli accessori per i capelli degli anni ’90 e dei primi anni 2000. Pertanto, se avete qualche annetto in più sulle spalle, è probabilmente giunto il momento di tornare a sfoggiare clip a farfalla, mollette colorate, nastri e clip a scatto.

State tranquille: non sembrerete affatto delle nostalgiche, anzi, vi garantirete i migliori risultati in termini di fascino e attrattività!

Trecce e mini trecce

Le trecce sono state e sono un elemento di acconciatura inconfondibile, semplice e versatile (molto di più di quanto probabilmente state pensando). Tuttavia, a far la differenza ora saranno le trecce più piccole, da aggiungere in numero di 2-3 ai propri capelli.

In linea di massima, più piccola è la treccia, più delicata e raffinata sembrerà sulla vostra acconciatura. Utilizzando un leave-in (es. Mineral Hair Lifting di Hair Studio Pro), potrete nutrire evitando l’effetto crespo.

Beach waves

Anche se i capelli lisci saranno sempre di moda, stiamo assistendo a un’ondata di beach waves che probabilmente andrà a impensierire anche il vostro look. Se avete capelli naturalmente ricci e molto mossi, andate a usare un semplice diffusore per ravvivarli, e applicate una crema arricciante.

Se invece i vostri capelli sono naturalmente dritti, usate un ferro arricciacapelli più piccolo e avvolgeteli in direzioni diverse, facendo attenzione a non esagerare, poiché le alte temperature del ferro arricciacapelli possono stressare la chioma, arrivando a indebolirla.

Fra i prodotti per lo styling di beach waves, ritroviamo in prima linea due cosmetici professionali senza solfati e parabeni a marcio Maria Nila, rinomato brand vegan e cruelty-free:

  • Salty Cream: crema texturizzante per lo styling dalla tenuta leggera, ideale per nutrire la chioma e ottenere un fantastico effetto spiaggia
  • Salty Mist: come la Salty Cream, nutre e dona un effetto spiaggia ai capelli ma la sua consistenza è differenza, infatti si tratta di uno spray e per questo è il prodotto ideale da tenere in borsa quando si vuole idratare la chioma e texturizzarla con facilità (funziona anche asciugando i capelli al sole!)

Coda di cavallo, meglio alta o bassa?

Le code di cavallo si stanno spostando verso il basso quest’estate. Insomma, secondo alcuni hairstylist, è tempo di abbandonare la coda alta e lasciare che i capelli cadano verso il basso.

Sia elegante che strutturata, la coda bassa sarà sempre di classe. In base al profilo del viso, può risultare più carina anche se fatta lateralmente, utilizzando un elastico colorato o un fermaglio da abbinare al proprio outfit.

Tagli lunghi e scalati

Invece di un bob graduato o di un A-line, è probabile che in estate ammireremo sempre più tagli lunghi e scalati, una scelta particolarmente lusinghiera se avete i capelli fini. Usate un apposito prodotto per nutrire e dare maggiore lucentezza alla capigliatura e il gioco è fatto!

Se avete i capelli decolorati, secchi o rovinati per l’uso di strumenti a caldo, l’ideale è il riconnettore di ponti di zolfo per eccellenza: la linea delle celebrities americane Olaplex proprio da questo mese si è arricchita di shampoo e balsamo tra l’altro, quindi è il momento ideale per fare rifornimento di N°4 e N°5 assieme al miracoloso Olaplex N°3.

Rammentato quanto precede, il nostro suggerimento finale non può che essere quello di parlarne con il vostro hairstylist di riferimento. Confidate al vostro parrucchiere che cosa desiderate e quanto siete disposte ad osare e fidatevi dei suoi consigli.

Se invece volete fare da sole, esistono delle specifiche app per smartphone che vi permetteranno di comprendere quale sarà il risultato finale di una revisione stilistica… senza far imbracciare le forbici al parrucchiere! In alternativa, ci sono tantissime youtuber che grazie ai proprio video, possono consigliarvi alcuni degli hair trend del momento.