Estate 2016: i cappelli perfetti per ogni occasione

Estate 2016

Chi ha detto che “modamare” vuol dire solo costumi da bagno? L’outfit da spiaggia perfetto comprende del resto tanti accessori che accompagnano la nostra estate.

Uno di questi accessori, in particolare, ci permette di unire l’utile al dilettevole, abbinando alla perfezione comfort e stile: parliamo ovviamente del cappello, tocco di classe fondamentale per il proprio stile ma anche strumento necessario per ripararci dal caldo e dal sole.

Per fare sport, per la spiaggia, per una passeggiata, ma anche per la sera: il cappello giusto al momento giusto è diventato il completamento d’obbligo del nostro abbigliamento.

Ma quali sono i modelli dell’estate 2016? Dalle pagliette, ai berretti colorati, passando ovviamente per cappelli a tesa larga, tantissime le proposte in passerelle.

Le nuove collezioni propongono i classici cappelli in paglia nelle nuance chiare con nastro scuro o a tesa grande con bordo frastagliato. Non mancano, poi, le proposte di berretti in denim con bordo frastagliato o dalle fantasie a righe.

Se volete poi puntare su un look più giovanile e trendy, allora la vostra scelta dovrà ricadere sui cappellini ricamati di motivi floreali. Ma andiamo un po’ più nello specifico e vediamo cosa ci offrono le ultime passerelle.

Chanel si butta decisamente sul boater hat, il cappellino tipico dei gondolieri di Venezia, ideale per un weekend culturale e chic allo stesso tempo per le stradine delle centinaia di piccoli borghi italiani.

Non vi piacciono le vacanze culturali e preferite l’avventura, i grandi viaggi e le esplorazioni? Allora puntate sul fedora rilanciato da Greg Lauren o da Temperly London: in men che non si dica vi sentirete come Indiana Jones e potrete partire per l’avventura.

Se poi siete degli sportivi, il capello da baseball non passerà mai di moda, soprattutto se gli stilisti continuano a sfornarne modelli sempre più fashion che si adattano alla perfezione alle più svariate situazioni, vuoi per un giornata sportiva puro stile, vuoi per una serata in discoteca.

Ma il vero must dell’estate è il cappello di paglia. Armani, Luisa Beccaria, Daniela Gregis fanno a gara per lanciare sulle passerelle i modelli più stilosi possibile, ma anche nelle sue varianti più classiche, il cappello di paglia resta un indumento perfetto per proteggersi dal sole e per passare giornate intere sulla spiaggia senza il rischio di prendere troppo caldo.

Il tutto regalandoci uno stile che difficilmente ci si aspetterebbe da qualcosa di così semplice, in un tandem perfetto con tutti gli altri principali accessori dell’estate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *