Come scegliere il broker giusto per le opzioni binarie

Broker giusto

Il trading online, si sa, è un’attività da affrontare con estrema cautela, capace di dare grandi soddisfazioni, ma anche piena di pericoli per gli investitori senza tanta esperienza.

Questo discorso vale soprattutto per le opzioni binarie, un sistema per fare trading fatto su misura per chi non vuole rischiare troppo ma che, proprio per questo motivo, tende a far abbassare la guardia a chi non ne conosce tutti i segreti. La soluzione a questo punto è una sola: affidarsi a una piattaforma di broker che ci guidi passo passo nel trading.

Ma come si sceglie il giusto broker per le opzioni binarie? Cerchiamo di scoprirlo insieme.

Il primo parametro che dobbiamo considerare è ovviamente la sicurezza. I broker migliori sono quelli regolamentati dalla CONSBOB, gli unici ai quali è possibile affidarsi senza dover temere problemi contrattuali, truffe o errori negli investimenti.

Esistono vari organismi certificatori in questo settore, ma noi ci concentriamo sulle licenze e le autorizzazioni CONSOB e CySEC, poiché sono queste quelle che interessano ad un trader italiano.

Proprio la CONSOB, in merito al trading con le opzioni binarie si è espressa definendo queste ultime come “strumenti finanziari e, di conseguenza, le società che offrono servizi e attività di investimento in opzioni binarie dovrebbero essere autorizzate come imprese di investimento ai sensi della MiFID”.

Un altro aspetto molto importante da tenere in considerazione è la licenza CySEC., la commissione di sicurezza e di scambio finanziario cipriota che si occupa di tutti i grandi broker internazionali che hanno la loro sede sull’isola. Essa include le opzioni binarie nell’elenco degli strumenti finanziari a seguito della regolamentazione approvata da parte della commissione Europea.

Tra i migliori broker operanti in Italia e regolamentati dalla CONSOB e dal CySEC troviamo senza ombra di dubbio 24Option, Banc De Binary, OptionWeb e OptionFair. Ne puoi trovare altri su AssoBinarie con la recensione professionale per ognuno.

Negli ultimi tempi queste piattaforme per opzioni binarie si sono dimostrate solide e affidabili, oltre che fornite di tutti quegli strumenti e quelle funzioni capaci di rendere il trading semplice, intuitivo e privo di rischi.

L’autorizzazione è infatti solo il biglietto da visita di un buon broker, che poi però si deve dimostrare all’altezza offrendo i giusti servizi: bonus, video-guida, conti demo, e soprattutto tutti quegli elementi (grafici, tabelle, rilevatori automatici, spie, ecc) fondamentali per portare a buon fine i propri investimenti. Guardatevi perciò bene attorno e scegliete con tutta calma, i guadagni non tarderanno ad arrivare.