Vendere auto usata: online o dal concessionario?

vendere auto usata

Per chi deve vendere un’auto usata spesso le cose non sono così semplici come sembrano; la burocrazia italiana infatti rende poco allettante l’idea di effettuare questo tipo di vendita tra privati: code agli sportelli della Motorizzazione e diverse decine di euro da spendere.

Oggi, oltre alla possibilità di lasciare la propria vettura in conto vendita presso un concessionario, è arrivato il compro auto online. Si tratta di siti che si occupano di compro auto in contanti, in tempi brevissimi e con il minimo impegno da parte del privato.

I siti di compro auto

I siti compro auto sono facili da utilizzare e molto pratici. In pochissimi passi si ottiene la valutazione della propria vettura: basta compilare un rapido modulo, con tutte le informazioni che riguardano la vettura e il suo stato di conservazione.

Non serve iscriversi su un sito, e neppure pagare una quota o un abbonamento. La quotazione è del tutto priva di vincoli: se la cifra che ci viene proposta è per noi adeguata, allora possiamo fissare un appuntamento presso una delle sedi fisiche della società che gestisce il sito.

In questo modo la nostra auto usata sarà verificata e controllata, in modo da poter ricevere una valutazione effettiva e reale. A questo punto possiamo decidere di rifiutare la proposta, tronando a casa con la nostra auto, senza pagare nulla.

Se invece la cifra è per noi interessante, possiamo vendere l’auto: subito, ricevendo il compenso nel metodo che preferiamo, anche in contanti.

Auto con questioni pendenti

I siti di compro auto online si occupano di acquistare anche auto prive di libretto di immatricolazione, con multe da pagare o bolli in arretrato.

Se abbiamo una vettura con queste caratteristiche ci possiamo affidare al team del sito compro auto, che ci proporrà il metodo migliore e più rapido per risolvere la questione.

Questo tipo di pendenze chiaramente influiscono sul valore finale della nostra vettura ma, se intendiamo rivenderla al sito, non ci dovremo preoccupare di nulla.

Anche tutta la parte burocratica correlata alla vendita di un’automobile, al passaggio di proprietà e così via, non ci riguarda: ci pensa il sito, senza farci pagare nulla di più.

Il pagamento in contanti

Vendere un’auto usata d un sito di compro auto ci permette di ottenere la cifra pattuita nel modo che preferiamo: in cotanti, tramite bonifico bancario, con assegno circolare.

Potremo avere la certezza di ricevere quanto pattuito, in genere nell’arco di un’ora dall’accettazione della quotazione.